blog di una pasticciona tra i fornelli

RED VELVET

RED VELVET

La red velvet, buona e golosa non c’è altro da dire se non che dovete provarla!

Per questa ricetta ho voluto creare delle monoporzioni, ne potete tranquillamente realizzare 4, ma potete anche farcirla in maniera classica come spiegato nella ricetta.

Per le monoporzioni vi basterà ricavare due dischi della stessa altezza e poi tagliarli con un taglia biscotti tondo, a questo punto create degli starti alternando un disco di pan di spagna e la crema al burro.

INGREDIENTI

Per il pan di spagna

125 gr di burro a temperatura ambiente
250 gr di zucchero
2 uova
250 gr di farina
10 gr di cacao amaro
125 gr di yogurt bianco
125 gr di latte
1 cucchiaino di colorante rosso
1 cucchiaio di aceto
sale
1 cucchiaino di bicarbonato

Per il ripieno
50 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di formaggio spalmabile
200 gr di zucchero velo

Per prima cosa prepara il latticello, basterà unire il latte allo yogurt e mescolare per bene con un cucchiaio.

Passiamo al pan di spagna, in una ciotola metti il burro a temperatura ambiente e lo zucchero, con l’aiuto di una frusta elettrica sbatti gli ingredienti finché lo zuccherò sarà ben amalgamato, ora aggiungi una alla volta le uova il cacao amaro.

Unisci la farina setacciata un pizzico di sale e il bicarbonato,  aggiungili al composto alternandoli al latticello e infine l’aceto.

Accendi il forno a 180° gradi, prendi una tortiera del diametro di 18 cm imburrata e infarinata, versa il composto e inforna per 50/60 minuti.

Nel frattempo prepara la crema per il ripieno: al burro a temperatura ambiente aggiungi il formaggio mescolali con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, infine incorpora 200 gr di zucchero a velo setacciato.

Una volta pronta la torta sfornala e falla raffreddare,  taglia tre dischi della stessa altezza e farcisci ogni strato con la crema al burro.

Per questa ricetta ho usato uno stampo più piccolo del solito se non lo possiedi puoi usare il classico stampo da 24 cm dovrai però ridurre i tempi di cottura a 35/40 minuti e risulterà una torta più bassa.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila sui social e usa l’ hastag #lericettedimalabetta su instagram.

Share counts


Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami