blog di una pasticciona tra i fornelli

PANZANELLA DI ASPARAGI

PANZANELLA DI ASPARAGI

panzanella di asparagi

Quando ci sono queste giornate calde mi viene una voglia pazzesca di panzanella, nel frigo avevo tutti gli ingredienti tranne i pomodori, il problema è che quando mi metto in testa una cosa devo farla per forza  e così visto che avevo degli asparagi mi sono detta “ma si proviamo” e devo dire che il risultato è ottimo, una panzanella dal sapore molto delicato.

Ecco la ricetta

INGREDIENTI PER DUE

1/2 cipolla rossa di tropea
500 g di asparagi
200 pane raffermo (meglio di tipo toscano)
basilico
olio d’oliva
sale
acqua
aceto

Per prima cosa pulisci e affetta la cipolla di tropea, mettila a bagno in una ciotola con acqua e aceto per almeno 30 minuti (così il sapore sarà meno forte).

Pulisci gli asparagi e falli a sbollentare in acqua calda per 3 minuti, passato il tempo necessario mettili a raffreddare in una ciotola con acqua fredda così rimarranno croccanti e non perderanno il colore.

A questo punto scola la cipolla, tenendo l’acqua da parte, taglia gli asparagi lasciando intere le punte e mettili in una ciotola assieme alla cipolla.

Taglia il pane a pezzetti e bagnalo con il composto di acqua e aceto, aggiungilo nella ciotola assieme alle foglie di basilico spezzate con le mani, finisci di condire con abbondante olio d’oliva e un pizzico di sale.

Io la porto in tavola come piatto unico ma la puoi servire anche come contorno.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila sui social e usa l’ hastag #lericettedimalabetta su instagram.

Share counts


Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami