blog di una pasticciona tra i fornelli

CHEESECAKE COCCOLIME SENZA COTTURA

Cheesecake coccolime

cheesecake coccolime

Una cheesecake fresca ed estiva, senza uova e senza accendere il forno.

INGRDIENTI PER UNO STAMPODA 24 cm

Per la base
200 grammi di biscotti digestive
100 grammi di burro

Per la crema
300 g di yogurt greco
400 grammi di panna vegetale
120 grammi di gelatina
50 grammi di zucchero
120 grammi di cocco
50 ml di latte più 100 ml di panna liquida

Per la copertura
2 lime più scorza grattugiata
150 ml di acqua
Un foglio di gelatina

Prima di tutto rivesti una tortiera con carta da forno: taglia un disco delle dimensioni della tortiera e delle strisce alte quanto il bordo ora fai aderire la carta forno con del burro sciolto, così facendo la torta una volta tolta dallo stampo sarà liscia e perfetta.

Ora iniziamo a preparare la torta partendo dalla base: sciogli il burro e uniscilo ai biscotti tritati finemente, adagia il composto sul fondo della tortiera, io mi aiuto con cucchiaio in modo da fare uno strato compatto e uniforme. Riponi in freezer per 15 minuti.

Ora è il momento del ripieno. Per prima cosa metti i fogli di gelatina in acqua fredda, dovranno restare ammollo per almeno 10 minuti. Nel frattempo unisci il cocco allo yogurt, poi monta la panna e aggiungila al composto mescolando delicatamente dall’alto verso il basso. Togli la gelatina dall’acqua, strizzala bene e falla sciogliere nel latte precedentemente scaldato, quando sarà tiepida aggiungila al composto preparato e mettila nella tortiera sopra i biscotti cercando di creare una superficie bella liscia. Riponi in frigo per almeno due ore.

Quando la torta si sarà rassodata prepara la copertura. Metti in ammollo in acqua fredda un foglio di gelatina, nel frattempo fai bollire l’acqua con le scorze di un lime, aggiungi il succo di 2 lime, filtra il tutto e aggiungi la colla di pesce, una volta intiepidito togli la torta dal frigo e ricoprila con la gelatina in modo da creare uno strato uniforme. Riponi in frigo per almeno 2 ore.

Io preferisco preparare questa torta il giorno prima così ha tutto il tempo per riposare in frigo e toglierla dallo stampo sarà semplicissimo.

Creo e scrivo ricette a prova di principianti!
Testarda, maldestra e sognatrice, amo i cani, la pizza e il mare d’inverno.

Share counts


Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami